Articoli

Produttività e crescita attraverso le nuove tecnologie abilitanti

Il progetto si inserisce in un percorso strategico di sviluppo aziendale che ha l'obiettivo produttivo di creare un nuovo stabilimento.

In particolare, il progetto prevede l'acquisto e l'installazione di macchinari e impianti tecnologicamente all'avanguardia che consentiranno a Costam Srl di ampliare la capacità produttiva e aumentare la propria posizione competitiva sul mercato di riferimento.

Tra gli investimenti previsti vi sono:

- acquisto di macchinari innovativi per l'automazione e l'efficientamento della produzione;

- integrazione dei macchinari con interfacce hardware e sistemi software;

- attivazione di servizi specialistici e di consulenza tecnologica e informatica relativi alla riorganizzazione aziendale, con particolare riferimento alla logistica del nuovo capannone, agli aspetti elettrici ed elettronici dello stesso e all'implementazione di un sistema software personalizzato per la gestione della produzione.

Più in dettaglio, il progetto riguarda l'adozione di una soluzione innovativa per l'automazione intelligente consistente in un'Isola Robotizzata dotata di robot antropomorfo, che sarà impiegata per la movimentazione meccanica di elementi metallici, operazione che attualmente viene eseguita manualmente.

L'obiettivo è dunque quello di assicurare all'azienda la capacità e la flessibilità produttiva richieste dal mercato europeo della meccanica di alta specializzazione nel quale è inserita, rendendola competitiva e incrementandone il fatturato.

Costam Srl sarà così in grado di coprire con la propria offerta l'intero ciclo produttivo e di acquisire commesse anche altamente complesse, che solo pochi operatori sul mercato sono in grado di soddisfare.

  

 Il progetto è finanziato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia nell’ambito del POR-Fesr 2014-2020.

 

Valore complessivo del progetto: 275.130,00 euro

Contributo concesso: 116.202,00 euro

Scroll to Top